Ecocalendario e spettacolo in streaming: Leverano punta sul rispetto per l’ambiente

Ecocalendario e spettacolo in streaming: Leverano punta sul rispetto per l’ambiente

LEVERANO (Lecce) – Stimolare l’attenzione dell’opinione pubblica sull’ambiente e sui suoi delicati equilibri. Che dipendono anche dai comportamenti individuali.

Con questa idea è in distribuzione a tutte le utenze di Leverano la prima edizione dell’Ecocalendario, “uno strumento utile – come fa sapere l’amministrazione comunale guidata da Marcello Rolli – per diffondere una Cultura Ambientale e uno Sviluppo Sostenibile attraverso messaggi che orientano verso una riduzione dei rifiuti e quindi un risparmio economico e di risorse”.

L’EcoCalendario 2021 “il futuro è nelle nostre mani” è stato promosso dall’ Osservatorio Rifiuti Zero, istituito presso il Comune di Leverano, con la finalità di dotare l’Amministrazione e la cittadinanza di strumenti utili a conseguire la corretta formazione e informazione attraverso i dieci passi della Strategia Rifiuti Zero.

Compito dell’Osservatorio è quello di monitorare costantemente il percorso “Verso Rifiuti Zero” indicando le criticità nell’attuarlo e le possibili soluzioni attraverso un processo democratico e partecipato.

I cittadini di Leverano avranno l’EcoCalendario 2021, uno strumento che aiuta a visualizzare in modo chiaro, giorno per giorno, la raccolta differenziata.
L’EcoCalendario 2021 fornisce inoltre chiarimenti e consigli sulle corrette modalità di conferimento, indica iniziative e orari di apertura e chiusura dell’EcoCentro, il numero verde e tutti i canali informativi a disposizione.
Questa prima edizione, stampata su carta riciclata, è stata realizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con il contributo di AXA.

E riguarda il tema dell’ambiente e della salvaguardia del pianeta, sottoposto a molteplici sfide, anche lo spettacolo in streaming “Cara Terra ti scrivo”, “dai toni un po’ musical, intenso e avvincente non solo per l’attualità dei contenuti trattati, ma anche per l’ottima performance di circa cinquanta giovani artisti che salgono sul palco per dare una profonda riflessione sul cammino dell’uomo, fin dai primi passi sulla Terra”, fa sapere ancora il Comune.

Un invito in arte e cultura, in collaborazione con Ciak Salento Leverano e la partecipazione del Centro Danza L’Etoile di Leverano, ad usare la ragione per attuare uno sviluppo sostenibile, salvaguardando così non solo l’ambiente, ma la Terra che ora chiede di essere protetta.

Lo spettacolo sarà trasmesso in streaming gratuitamente oggi, lunedì 4 gennaio, dalle 21:30 fino a tutta la giornata di martedì 5 gennaio al seguente link https://bit.ly/386iYiJ.

Dopo lo spettacolo seguirà la visione del breve video-contest “OFIDIA2 School”, nell’ambito del Progetto scolastico dell’istituto Geremia Re di Leverano, OFIDIA2 Interreg Grecia Italia (https://www.interregofidia.eu), Fondazione CMCC (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici). Il video è stato premiato e si è aggiudicato, tra l’altro, una menzione speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.