Facebook non ti raccomanderà più pagine politiche

Facebook non ti raccomanderà più pagine politiche

Mark Zuckerberg ha annunciato nella giornata di ieri che Facebook prossimamente cesserà di raccomandare agli utenti nuove pagine politiche. La decisione è stata presa dopo i fatti avvenuti negli USA nell’intero mese di gennaio. A partire quindi dalle prossime settimane i complessi algoritmi del social network blu eviterà di raccomandare pagine a scopo politico.

Non solo pagine, ma anche gruppi, questo perché più che spesso i gruppi Facebook possono trasformarsi in veri e propri incubatori di violenza.

Stando a Facebook, lo stop alle raccomandazioni di gruppi politici è già attivo negli Stati Uniti da prima delle elezioni del 3 novembre, e sarà ora esteso in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.