[gallery] – Vax day a Lecce, Rollo: “Fiducia nella scienza e nella ricerca”

[gallery] – Vax day a Lecce, Rollo: “Fiducia nella scienza e nella ricerca”

LECCE – Primo giorno di vaccinazioni anche a Lecce. Il VDay si è aperto nella Cittadella della salute di Piazza Bottazzi con l’arrivo di 80 dosi di vaccino. I primi tre vaccinati nella nostra ASL sono stati il Direttore generale, Rodolfo Rollo, il Presidente dell’Ordine dei Medici Donato De Giorgi, il medico delle Usca dott.ssa Anastasia Carafa.

A seguire la vaccinazione ha coinvolto: personale addetto alla vaccinazione, operatori addetti all’esecuzione dei tamponi, alcuni medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e medici delle USCA.

Successivamente le squadre di vaccinatori, coordinate dal Dott Alberto Fedele, direttore Sisp Area Nord, hanno somministrato i vaccini ad alcuni operatori del Vito Fazzi (all’interno del padiglione Dea), del “Santa Caterina Novella” di Galatina, del Panico di Tricase e a una rappresentanza di operatori sanitari e di ospiti di due Rsa.

“È una giornata quella del 27 dicembre 2020 che non dimenticheremo – ha dichiarato il direttore generale ASL Lecce Rodolfo Rollo, il primo ad essersi sottoposto a vaccinazione anti Covid, in rappresentanza della Direzione strategica della ASL – in cui, vaccinandoci, abbiamo ribadito la nostra fiducia nella scienza e nella ricerca scientifica. Finora ci siamo solo difesi, oggi finalmente abbiamo un’arma contro il virus. E proprio questa mattina siamo venuti a conoscenza di una notizia estremamente importante: entro il 31 dicembre arriverà presso la nostra ASL una significativa quantità di dosi vaccinali per cui dal 2 gennaio avvieremo la campagna di vaccinazione per gli operatori sanitari e per gli ospiti delle residenze sanitarie per poi coinvolgere, man mano, le altre fasce della popolazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.