L’ascensore nel Campanile del Duomo, successo di pubblico nel primo mese di apertura: prolungato l’orario di accesso

L’ascensore nel Campanile del Duomo, successo di pubblico nel primo mese di apertura: prolungato l’orario di accesso

LECCE – Il successo di presenze registrato nell’arco del primo mese di apertura al pubblico dell’ascensore installato nel Campanile del Duomo è alla base della decisione di ArtWork di prolungare di un’ora l’accesso al punto panoramico di Lecce, raggiungibile grazie all’impianto che è stato inaugurato lo scorso 13 maggio.

A partire da lunedì prossimo, 20 giugno, sarà possibile salire sul Campanile fino alle 21. Dal giorno più lungo dell’anno, nelle ore del solstizio d’estate, l’evento astronomico che segna l’inizio della nuova e bella stagione, il Campanile sarà aperto dalle 10 del mattino alle 9 di sera. I visitatori potranno scegliere tra ben 34 turni, uno ogni 20 minuti, per poter ammirare Lecce e il suo panorama mozzafiato.

La novità, una delle più rilevanti dell’estate leccese, ha fatto registrare subito un grande gradimento, non solo tra i turisti, ma anche tra i cittadini stessi della provincia, che hanno potuto ammirare da una prospettiva diversa – e decisamente affascinante – il capoluogo barocco e le sue bellezze. Un ottimo strumento – nato dalla sinergia tra Artwork e Curia – che amplia l’offerta turistica e che consente, ai tanti visitatori presenti già in regione e provenienti da ogni parte del mondo, di accedere in 43 secondo fino al terzo livello del campanile.

“Si allungano le giornate e così abbiamo scelto di prolungare di almeno un’ora l’apertura del Campanile aggiungendo tre turni di visita, alle ore 20.20, 20.40 e 21.00 – spiega il presidente di ArtWork Paolo Babbo – e offrendo a tutti, residenti e turisti, la possibilità di ammirare Lecce dall’alto nei diversi momenti della giornata, dal mattino alla sera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.