Soddisfazione del lavoratore: nasce un nuovo lavoro

Soddisfazione del lavoratore: nasce un nuovo lavoro

La soddisfazione del lavoratore diviene un vero e proprio lavoro.

Il mondo del lavoro è in continua evoluzione.  Un dato molto particolare dove poter riflettere. La pandemia, la digitalizzazione, i nuovi strumenti di comunicazione e le necessità personali e professionali di ognuno di noi, stanno portando le aziende a rivedere il modo con il quale acquisire nuove risorse umane all’interno delle proprie imprese. 

E’ un vero e proprio trend che lascia intendere come qualcosa debba essere rivisto, per non perdere risorse umane di talento all’interno dei propri dipartimenti aziendali. I dati raccolti da uno studio contoddo da Mark-Up hanno ormai preso il sopravvento, diventando dei veri e propri dati evidenti alla maggior parte della forza lavoro italiana (e non).

Uno dei problemi di discussione principale è quello legato ai luoghi di lavoro.

Questi sono divenuti inospitali al lavoratore medio, che non si sente a proprio agio, preferendo lavorare così tra le mura domestiche, dove incontra una maggiore armonia e tranquillità. Negli Stati Uniti, secondo la Harvard Business Review, il 65% dei lavoratori vorrebbe lavorare da casa, statistica rimasta invariata bene o male anche in Europa.

I problemi aziendali oggetto di discussione degli ultimi mesi vanno a creare una necessità, se non vera e propria esigenza, nelle organizzazioni.

Paradossalmente creano una nuova figura professionale. Rendere felici e soddisfatti i lavoratori diviene un lavoro. Negli ultimi tempi, in maneira particolare nelle aziende estere, nasce l’opportunità di vedere oltre l’azienda e le task da sviluppare per raggiungere il risultato aziendale. L’obiettivo è far felice i lavoratori con orari flessibili, opportunità reali di carriera, andare incontro alle loro esigenze di persona e non solo di lavoratore, organizzare la loro vita affinché si sentano felici di continuare con l’azienda.

Perchè produrre benessere nel lavoratore potrebbe rivelarsi più importante del produrre risultati economici. Infondo un lavoratore soddisfatto genera tanti bei risultati aziendali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.