Premiate le “vetrine di Natale” più belle, originali e simpatiche

Premiate le “vetrine di Natale” più belle, originali e simpatiche

PORTO CESAREO (Lecce) – Al primo posto figura “Idea regalo” di Debora Durante, al secondo “Officine dello stile” di Melissa Resta e al terzo “Bijoux” di Salvatore Greco.

Sono i primi tre classificati del concorso, rivolto a tutti i proprietari di attività a Porto Cesareo, per “La vetrina di Natale più bella”, organizzato da Pro loco e Salento web con lo scopo di allietare le festività natalizie, un po’ sottotono a causa dell’emergenza sanitaria e delle restrizioni.

Le vetrine sono state giudicate su Facebook e hanno vinto quelle che hanno preso più like: una sfida bonaria, a colpi di creatività, fantasia, eleganza e un pizzico di ironia, tra titolari di esercizi presenti sul territorio in un momento complesso per tutta la comunità.

Ma ci sono stati anche altri due premi per così dire speciali. Quello per la vetrina più simpatica, conferito alla pizzeria “La Tenta” di Gianni Rizzello. Il quale ha pensato bene di calarsi nelle vesti di “manichino” sfruttando il cuore nella scritta “Porto Cesareo”. Inoltre il riconoscimento alla vetrina più originale, andato a Ferramenta general shop di Antonio Rizzello, con un Babbo Natale dotato di mascherina e la bandiera dell’Italia e della pace.

I premi e le targhe sono stati consegnati ieri sera, con grande soddisfazione dei vincitori ma anche degli organizzatori. Che hanno “movimentato” le festività e donato un po’ di allegra spensieratezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.