Anziano si accascia per un malore, carabiniere gli pratica massaggio cardiaco e lo salva

Anziano si accascia per un malore, carabiniere gli pratica massaggio cardiaco e lo salva

VERNOLE (Lecce) – Ha rianimato un anziano colpito da malore praticandogli il massaggio cardiaco e dando, così, al suo cuore un’altra possibilità. Protagonista del gesto un militare del Norm della compagnia di Campi Salentina libero dal servizio.

Ieri mattina, percorrendo in macchina via della Repubblica a Vernole, il carabiniere ha notato un anziano che scendeva dalla bicicletta e si accasciava al suolo, colpito, evidentemente, da un malore.

Immediatamente, fermato il veicolo e parcheggiato in condizioni di sicurezza, ha raggiunto il malcapitato che aveva perso conoscenza e non dava segni di vita e gli ha praticato le manovre di rianimazione.

Dopo circa 10 minuti, il cuore dell’anziano ha ricominciato a pulsare e lo stesso ha ripreso conoscenza, tra lo stupore, gli applausi e un pizzico di emozione dei presenti.

Sul posto anche i soccorritori del 118, allertati da un altro militare, che hanno trasportato l’anziano, un 82enne, all’ospedale di Lecce dove è stato sottoposto a intervento chirurgico.

Senza, tuttavia, il primo e pronto intervento del carabiniere, le cose sarebbero, probabilmente, andate in maniera differente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.