Covid, 139 nuovi casi in provincia su 8510 test. Puglia gialla, allo studio nuove misure

Covid, 139 nuovi casi in provincia su 8510 test. Puglia gialla, allo studio nuove misure

LECCE – Sono 1162 i nuovi casi positivi in regione, su 8510 test eseguiti, nella giornata odierna, per rilevare l’infezione da covid: 503 in provincia di Bari, 100 in provincia di Brindisi, 150 nella provincia BAT, 150 in provincia di Foggia, 139 in provincia di Lecce, 110 in provincia di Taranto, 9 residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati anche 24 decessi: 5 in provincia di Bari, 10 in provincia BAT, 2 in provincia di Brindisi, 6 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto.

Da domani, intanto, in base all’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, la Puglia riparte con il colore giallo, fino al 15 gennaio. In area arancione si collocano le Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto, mentre nessuna figura con il colore rosso.

Ma è bene non abituarsi alla situazione in essere, che potrebbe anche cambiare: il virus circola e il Governo studia nuove misure e nuovi parametri, contenuti in un nuovo dpcm che prenderà il posto di quello in scadenza il 15. Tra le ipotesi allo studio, quella di far scattare la zona rossa con un’incidenza settimanale di nuovi casi superiore a 250 su 100mila abitanti e fermare la possibilità di asporto per i bar dopo le 18 per operare una stretta decisiva sulla movida. Potrebbe, inoltre, permanere il divieto di spostamento anche tra Regioni gialle. In ogni caso, le ipotesi allo studio saranno oggetto, domani, di un confronto tra Governo e Regioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.